Cicloergometri Ci sono 2 prodotti.

Il cicloergometro è uno strumento di simulazione e monitoraggio. Il cicloergometro simula la pedalata di una normale bicicletta e permette di monitorare e controllare con precisione lo sforzo compiuto.

Fra un ergometro e una cyclette esistono differenze sostanziali sia tecniche che pratiche: il cicloergometro è dotato di una graduazione elettromagnetica che consente una regolazione dello sforzo precisa, esatta e affidabile. Le prestazioni degli utenti devono essere misurate in watt come sancisce la normativa nazionale DIN EN 957-1/5. Inoltre il cicloergometro a differenza della cyclette ha un freno elettromagnetico che determina una resistenza molto più precisa. Tutte queste caratteristiche rendono l’ergometro la scelta ideale e obbligata per tutti i casi di utilizzo medico diagnostico, riabilitativo e di monitoraggio sportivo.

A cosa serve un cicloergometro?
Il cicloergometro si utilizza, oltre che per la riabilitazione, in campo medico per le prove da sforzo.

La prova da sforzo consiste nell’esecuzione di un elettrocardiogramma durante uno sforzo fisico per valutare le reazioni dell’apparato cardiocircolatorio rispetto a una situazione di normalità. L’ecg viene effettuato continuativamente durante lo sforzo che aumenterà gradualmente di intensità. Il test da sforzo è utile per la valutazione dei disturbi dell’elettrocardiogramma in condizioni di attività fisica ed è usato per diagnosticare in particolare la cardiopatia ischemica, condizione in cui non vi è un sufficiente apporto di sangue e di ossigeno al cuore.

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Pagamento

Nuovi prodotti

Tutti i nuovi prodotti